Il progetto biocampus

Nasce con l’obiettivo di tutelare e arricchire ogni luogo particolarmente delicato, per il contorno naturale e culturale in cui è immerso e con il preciso scopo di promuovere, organizzare e favorire ogni forma di attività culturale con particolare attenzione alle tematiche naturalistiche, espressive, creative, ricreative, oltre che turistiche, contribuendo alla più ampia diffusione della cultura della solidarietà e dell’aggregazione fra le persone. Organizzare innanzitutto l'aspetto alimentare, tramite somministrazione e vendita di prodotti biologici certificati a cui, parallelamente, si attiva la pratica del compostaggio, del semenzaio, poi dell’orto, ed infine la raccolta differenziata di ogni scarto. Dare attenzione all’utilizzo dei detergenti. Favorire l’utilizzo consapevole delle risorse (energia elettrica, acqua, fonti di riscaldamento) e di quella risorsa meravigliosa che è il silenzio, specchio indeformabile dell’anima di ognuno. 

Costruire momenti di ri/appropriazione della fantasia e della creatività, con laboratori espressivi, conferenze e seminari sui grandi temi emergenti - come la consapevolezza alimentare, la tolleranza per le differenze, il risparmio energetico, la tutela dell’ambiente. 

A iniziare dai nostri bambini, insegnare loro il senso della natura, con momenti di asilo/scuola nel bosco, trasmettere il senso dell'uso delle risorse, della convivenza con gli altri, le altre generazioni, soprattutto. Quanto detto dà ragione dell’avventura bio campus, utopia da realizzare in costante mutamento, come la danza eterna del cosmo, detta in lingua antica indiana JAGAT.

 

Il campeggio

Situato nell'alto Appennino modenese, immerso in un paesaggio montano spettacolare di fronte alla splendida cornice del Monte Cimone, caratterizzato da chilometri di sentieri per gli appassionati di escursioni a piedi o in bicicletta il campeggio offre la possibilità di vivere intensi momenti a contatto con la natura e di entrare in sintonia con i colori e i silenzi del bosco e della terra - zona fragile e silenziosa luogo dello straordinario ritrovato occasione per una vacanza libera intensa e ricca di significato. Campeggio dedicato al biologico e all'ecologico sotto ogni aspetto, ideale meta per la condivisione dei valori umani fondati sulla consapevole ricchezza delle risorse e del rispetto degli altri, dell'arricchimento culturale e spirituale.